Loading...

Percorso acquedotto pugliese

/Percorso acquedotto pugliese
Percorso acquedotto pugliese2018-07-09T17:04:23+00:00

Lunghezza: 7,5 km

Livello di difficoltà: medio/difficile

  • Contrada Polaccaio
  • Canale di Pirro
  • Alberobello

Nel territorio della Murgia si snoda il tratto facente parte dell’Acquedotto del Sele-Calore, chiamato anche “Canale Principale”, ovvero il più grande acquedotto del mondo. La sua lunghezza complessiva è di 3000 km.

La straordinaria via verde offre un panorama incantevole e queste vie erbose che, ricoprono le condotte d’acqua, conservano una natura magnifica, irta di macchia mediterranea e boschi di querce, incastonata da muretti a secco, terrazzamenti e trulli.

Contrada Polaccaio

Il percorso inizia sulla SP 225 in Contrada Polaccaio, dal cancello che dà accesso alla pista dell’Acquedotto Pugliese. Lungo il cammino ci imbatteremo in diversi cancelli chiusi, che però possono essere oltrepassati grazie a corridoi che li costeggiano lateralmente.

Canale di Pirro

Attraversiamo il Canale di Pirro; si tratta di una depressione carsica con fondo piatto. Il canale presenta due versanti differenti: quello settentrionale, in cima al quale vi è la Selva di Fasano, e quello meridionale, ove si inserisce appunto il tratto dell’Acquedotto Pugliese. Quest’ultimo versante presenta un carattere più sinuoso.

Il percorso presenta vallate con maestose arcate e piccoli ponticelli.

Alberobello

L’itinerario si conclude lungo il tratto dell’AQP facente parte del territorio di Alberobello, a poco meno di 3 km dal centro urbano.